Parla il presidente Mario Atturo, la dirigenza del Nettuno Softball City già al lavoro per la prossima stagione

A margine della serata di festeggiamenti avvenuta nella serata di venerdì sera presso la sala dell’Aero Club Le Grugnole, abbiamo avuto il piacere di una intervista con il presidente Mario Atturo del Nettuno Sofball City, promossa in SerieA2 softball dopo aver vinto play off di SerieB.

Stasera si festeggia per la promozione in SerieA2, ma in questi giorni si stanno già ponendo le basi per la prossima stagione, quali passi da fare ?

“Il nostro lavoro non si è mai fermato, la stagione sul campo è terminata da poco ma stiamo già al lavoro su vari aspetti della società. Prima di tutto, insieme al DS Fulvio Bellobono, stiamo allargando il gruppo di collaboratori, il lavoro da svolgere è tanto e intendiamo avvalerci delle competenze anche di altre persone oltre che nostre. Pensiamo che nessuno possa fare da solo, siamo quindi per la condivisione di questo progetto. “

Un progetto softball che vuole aprirsi il più possibile, per rendersi solido, con quali aspettative ?

“Stiamo decisamente lavorando per creare delle solide collaborazioni e condivisioni, di progetti con altre società, questa è una cosa in cui crediamo molto, siamo speranzosi che i vari contatti allacciati vadano a buon fine, per avere solide basi su cui lavorare per il futuro. Stiamo valutando sul come rinforzare la squadra, la prossima stagione avrà molte più insidie e difficoltà, le nostre aspettative è quello di fare bene, partita dopo partita. In questa stagione dopo la trasferta di Firenze, con la doppia vittoria ottenuta, tutti noi dallo staff tecnico, alla dirigenza e alle giocatrici abbiamo preso coscienza che la promozione era nelle nostre mani. Ed abbiamo centrato questo obiettivo, con il lavoro continuo di tutti.

Ti chiedo due parole per la squadra e lo staff tecnico protagonista di questa stagione condotta in maniera egregia ?

Allo staff tecnico un immenso, infinito grazie, per l’enorme lavoro svolto, siamo perfettamente consapevoli del sacrificio che hanno fatto, sacrificio che si è poi tramutato in vittorie visto che la squadra ha risposto positivamente sul campo alle sollecitazioni.

Alle ragazze un grazie altrettanto grande, insieme ai tecnici hanno interpretato alla perfezione gli intenti del gruppo dirigenziale, ovvero, prima cosa, creare una squadra unita, coesa, una squadra che anche nei momenti difficili sapesse uscirne fuori a testa alta.

Tutto questo lo abbiamo riscontrato sul terreno di gioco, dove le ragazze unitamente ai tecnici, non hanno mai mollato, neanche nei momenti difficili, e sono sempre uscite a testa alta. Queste ragazze, che giocano per passione, per amore di questo sport, hanno creduto in noi, ci hanno dato fiducia, quindi ancora una volta Grazie.

Vorrei ringraziare la stampa locale e nello specifico voi di Baseballmania/CASABASE per esserci stati vicini, per aver contribuito dando visibilità alla squadra e al softball in generale.

Per ultimi, ma non per questo di minor importanza, a nome di tutto lo staff dirigenziale vorrei esprimere un grosso ringraziamento a tutti gli sponsor che con il loro sostegno ci hanno aiutato in questa splendida avventura. Spero vivamente che collaborazione con i suddetti continui e che venga allargata a tutti coloro che hanno a cuore il softball e per portare il nome della nostra città Nettuno, sempre più in alto in questo ambito sportivo, cerchiamo il maggior sostegno possibile.””

Facebook Casabase https://www.facebook.com/groups/1484608388256148

Per esser sempre aggiornato sul baseball, softball nazionale ed internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *