Scudetto per Academy of Nettuno

Arriva il terzo tricolore in casa Academy, lo conquista la squadra U15 di baseball, guidata dal Manager Roberto De Franceschi con i coach Angelo Cassoni, Andrea De Angelis e Omar Valdes Sosa, hanno plasmato una squadra che ha dominato durante la stagione.
Si presentavano da favoriti in questa final four disputata a Modena e non hanno deluso le aspettative, la compagine Academy ha strappato applausi al pubblico presente e raccogliendo il vivo apprezzamento anche delle formazioni avversarie.
Pronti via alle ore 10.00 la semifinale contro il Sala Baganza, sul monte di lancio, Daniele Di Persia, che sfodera una prestazione superlativa, saranno 6.1 le riprese lanciate, senza concedere valide e ben 16 strike out a referto che annichilisce il line up avversario, che arrivano in base solamente con una base su ball.
Il punteggio rimane ancorato fino al settimo attacco sullo zero a zero, con la squadra nettunese che lascia tanti uomini sulle basi, non capitalizzando le diverse occasioni capitate.
Proprio al settimo inning è il doppio di Di Persia a sbloccare il risultato, che porta a casa base e Duetti per l’uno a zero, poi sarà lo stesso Di Persia a segnare il 2 a 0 su lancio pazzo.
Ultimi due out affidati a Mazzanti, che sostituisce Di Persia sul monte di lancio, per chiudere la partita e concentrarsi per la finale, aspettando il nome degli avversari.
La finale sarà contro Staranzano Ducks, che sconfigge dopo una dura partita Montegranaro per 8 a 7, avrà tutt’altro spartito, c’è Nardò sul monte di lancio anche lui sarà protagonista di una partita praticamente perfetta, la squadra nettunese gioca con maggiore scioltezza rispetto alla mattina, e domina sin dall’inizio gli avversari.
Subito il vantaggio dell’Academy al primo attacco con il singolo di Guiotto che porta a punto Mazzanti, al secondo inning arrivano 5 segnature, con il doppio di Ruetti (2 RBI), le basi a Guiotto e Zecchinelli per 3-0 e 4-0 con il singolo di Zecchinelli per il 5 a 0.
Prende il largo la formazione nettunese che ipoteca la vittoria con al quarto attacco, con altri 5 punti a referto, sfruttando lo scarso controllo dei lanciatori avversari, Di Persia, Matalaone Christian, Iorio, Guioto a punto su lancio pazzo, poi il singolo RBI di Zecchinelli poi a punto anche lui su wild pitch, che fissa il risultato sull’11 a 0, arriva la timida reazione di Staranzano, al quinto inning che segna il punto della bandiera grazie al doppio di Serra, ma ormai la partita è segnata e Nardò chiude ogni discorso con lo strike out su Rizzo che consegna il tricolore all’Academy of Nettuno, e possono partire i meritati festeggiamenti per un tricolore voluto e meritato.

Abbiamo raccolto le dichiarazioni del Manager Roberto De Franceschi, nel post partita:

“Che ti devo dire, è stata una cavalcata iniziata un anno fa quando avevamo perso la finalissima solo alle ultime riprese. Ci eravamo ripromessi di lavorare ancora più duro in previsione del recente anno e abbiamo tirato su un gruppo quasi tutto all’ultimo anno di categoria di grande spessore e soprattutto con una grande voglia di rivalsa. Abbiamo programmato molto bene con tutto lo staff il lavoro e ci siamo subito resi conto che avevamo di fronte un grande gruppo con ottime possibilità di arrivare fino alla fine. Nel primo incontro abbiamo pagato molto il nervosismo e il peso dei favoriti, ma grazie ad una magistrale prestazione di Daniele Di Persia 16 strike out su 19 giocatori affrontati siamo riusciti a portarla a casa meritatamente nonostante i 12 rimasti in base. La seconda gara è stata un monologo Academy, abbiamo attaccato fin da subito e siamo stati bravi a non concedere nulla agli avversari guidati da un ottimo Nardò sul monte di lancio, che conferma quanto di buono fatto, all’ultimo Torneo delle Regioni. Si tratta di una vittoria strameritata per la stagione che abbiamo vissuto, per tutti noi staff tecnico e ragazzi.”””
Questo il roster della formazione nettunese Manager Roberto De Franceschi Coach Cassoni Angelo De Angelis Andrea Omar Valdes Sosa Dirigente  Nardò Domenico Staff Barbona Lorenzo De Donno Giacomo

Atleti Billi Daniele, Carmellino Francesco, Ciani Gabriele, Cotogno Gabriele, De Donno Umberto, De Petris Adriano, Di Persia Daniele, Di Rosa Giorgio, Guiotto Adriano, Iorio Alberto, Matalone Christian, Matalone Nicolas, Mazzanti Riccardo, Nardò Andrea, Norcia Mattia, Palmieri Nicolò, Ruetti Valerio, Zecchinelli Vincenzo.

Boxscore Semifinale Academy of Nettuno vs Sala Baganza
Boxscore Finale Academy of Nettuno vs Staranzano Ducks

Per esser sempre aggiornato sul baseball, softball nazionale ed internazionale

Foto FIBS/PhotoBass

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *