Lions Nettuno una stagione ricca di esperienza

Lions Nettuno una stagione ricca di esperienza

Ultimo turno di regular season per Lions Nettuno, in trasferta contro Boars Grosseto formazione lanciata verso la post season con l’accesso ai play off promozione.

Dopo il doppio successo dello scorso turno di campionato, non aveva nessun problema di classifica la giovanissima formazione nettunese, che ha affrontato questo campionato di SerieB. Raggiungendo il suo obiettivo principale, far giocare i propri atleti cresciuti nel proprio settore giovanile, e farli arricchire di esperienza, in un campionato impegnativo come quello che hanno affrontato, con un roster praticamente composto da ragazzi “millenials” con tantissimi alla prima esperienza senior. Il risultato finale dice 6 vittorie e 18 sconfitte, sesto posto in classifica, più che soddisfacente, con un lavoro continuo dello staff tecnico che ha fatto crescere le prestazioni dei propri atleti, partita dopo partita.

Baseballmania

La squadra nettunese ha dato spazio anche ad altri atleti

In questo turno sono arrivate due sconfitte, in un clima di fine stagione, con i Boars a spingere sull’acceleratore per incamerare le due vittorie in ottica post season, e con la squadra nettunese che ha dato spazio anche ad altri atleti, sempre giovanissimi.

Gara uno terminata 17 a 7, con i Lions Nettuno che battono praticamente le stesse valide degli avversari (11 contro 12) ma commettono 6 errori in difesa, subito indirizzata per i padroni di casa la partita al quarto inning in vantaggio per 11 a 0, reazione nettunese al 5° inning con 5 punti segnati, ma la partita termina per manifesta al settimo.

Leggi anche – Lazio, arriva Vecino con tre anni di contratto

Nel box di battuta in evidenza per i Lions, Tarassi (3 su 4), Aprea ( 2 su 4 3 RBI 1 doppio) Pirro ( 2 su 4 3 RBI 1 triplo), nei maremmani autentico mattatore della giornata il nazionale svedese BäCKSTRöM Leonard ( 4 su 5 6 RBI 1 doppio 1 HR ).

Gara due è un lungo inseguimento dei padroni di casa

Gara due è un lungo inseguimento dei padroni di casa che vincono per 27 a 16, scattano in avanti i Lions Nettuno con un big inning da 9 punti al terzo inning facilitato anche alle basi su ball concesse del partente svedese Marqvardsen e dal gran doppio di Zazza ( 2 su 4 5 RBI), al quinto inning il tabellone segna 16 a 9 con Zazza sugli scudi ( 2 su 4 5 RBI 1 2B) in evidenza, che vengono bloccati dai rilievi di Sacchi e Palazzolo, con la rimonta dei maremmani, autori di 17 punti negli ultimi due attacchi, che fa terminare la partita per manifesta, anche in questa gara lo svedese BäCKSTRöM Leonard ( 5 su 6 3 RBI 1 doppio 2 HR ) che si conferma in testa alle classifiche di rendimento del campionato di SerieB.

Foto Marco Orlandi

 

La tua comunicazione sui nostri canali inizia da qui

Per la tua comunicazione pubblicitaria affidati a professionisti del settore, creiamo la tua immagine, sviluppiamo le tue idee, lavoriamo sui tuoi canali per divulgare il tuo messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.