Olimpiadi Tokyo, risultati italiani 26 luglio

Olimpiadi Tokyo 2020 nuoto italia

MATTEAZZI Pier Andrea Photo Giorgio Scala / Deepbluemedia / Insidefoto

Olimpiadi sempre più azzurra a Tokyo

In queste Olimpiadi di Tokyo 2020 l’Italia continua a dimostrare di avere i numeri per poter vincere. Gli azzurri non smettono di regalarci emozioni, come nella giornata di ieri. Quattro medaglie aggiunte al medagliere olimpico e una qualificazione ai quarti di finale. Testa Irma, atleta azzurra della boxe, batte l’irlandese Michaela Walsh 5-0 guadagnandosi la qualificazione ai quarti di finale. Si giocherà domani 28 luglio la gara per accedere alla finale.

Aggiunto al medagliere italiano un bronzo e 3 argenti.

Nel nuoto troviamo il Bronzo per Martinenghi Nicolò che, nella specialità dei 100m rana, ha chiuso la sua gara dietro Gran Bretagna e Olanda. L’Italia si aggiudica un Argento  nella staffetta 4×100 m stile libero maschile, Italia, che si posiziona dietro gli Stati Uniti, entra in acqua con Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo, atleti che hanno guadagnato un argento misto di storia e leggenda.

É infatti la prima volta che la staffetta 4×100 stile libero sale sul podio olimpico conquistando il gradino più alto dopo il bronzo della 4×200 stile libero di Massimiliano Rosolino, Filippo Magnini, Emiliano Brembilla e Simone Cercato ad Atene 2004.

Nel fioretto maschile è Garrozzo Daniele, classe 1992, che alla sua seconda olimpiade porta a casa un Argento conquistato contro Cheung Ka Long (Hong Kong).

L’ultima medaglia, ma non per importanza, è quella portata a casa da Bacosi Diana, che per un solo punto non riesce a guadagnarsi l’oro strappatole dall’americana Amber English nel tiro a segno femminile. Una giornata emozionante e piena di soddisfazioni. I Giochi ancora non sono finiti e l’Italia può ancora posizionarsi nella top10 del medagliere olimpico

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.