Vela, Anzio per un campionato Italiano di alto livello agonistico

Lega Navale Anzio

La classe velica Snipe arriva ad Anzio per un campionato Italiano di alto livello agonistico

La scorsa settimana lo specchio d’acqua del golfo di Anzio si è nuovamente colorato di bianco per una manifestazione velica di grande valore sportivo. La Lega Navale di Anzio in sinergia con Il Circolo Tevere Remo, Il Circolo della Vela di Roma e la Marina Militare ha ospitato 25 equipaggi classe Snipe provenienti da tutta Italia per un Campionato Italiano di grande livello tecnico.
Snipe Lega navale Anzio

Snipe non chiamatela sorella minore

Considerata la sorella minore della Star per via delle sue dimensioni ridotte,  lo Snipe è un’imbarcazione storica per equipaggi misti maschile/femminile, una barca estremamente tecnica che richiede capacità tattiche e strategiche non indifferenti.
Dopo 8 prove disputate in 4 giornate caratterizzate da diverse condizioni meteo si è distinto l’equipaggio composto da Paolo Lambertenghi e Antonia Contin che sale sul gradino più alto del podio con dei risultati parziali molto regolari 5-4-2-6-1-1-1
L’argento va alla coppia Bruni Dario e Zampieri Emanuele, con un 2-4-4-4-2-2-2 e arriva la
medaglia di Bronzo per Savorani Lapo e Milone Federico con 8-1-2-7-6-4-3
Buona la prestazione degli atleti della Lega Navale di Anzio con l’equipaggio composto da  Luigi Ravioli ed Elena Guidi piazzati al 7° posto nonostante la loro prima esperienza agonistica su questa classe.
Lega Navale Anzio
Lega Navale Anzio
Crediti Giuseppe Lupinacci

Il golfo di Anzio si conferma un posto ideale per la vela

Ancora una volta il golfo di Anzio si conferma un posto ideale per la vela garantendo condizioni climatiche eccezionali anche d’Estate grazie alla brezza sostenuta ed il suo clima mite. Complessa l’organizzazione a terra ed in acqua dove gli otto giudici nazionali presenti hanno potuto contare sull’esperienza dello staff della Lega Navale Anzio e dei mezzi d’appoggio del CVR e del TVR.
I quattro circoli del Porticciolo Panfili si confermano così di fatto di essere un hub velico di grande energia e capacità organizzative in grado di ospitare eventi velici di interesse nazionale ed internazionale.
Dopo questa manifestazione velica di grande valore sportivo, la Lega Navale di Anzio si concentra sulla sua Scuola Vela Estiva con corsi di iniziazione e avanzati per bambini, ragazzi e adulti, contando su uno staff di istruttori Fiv di lunga esperienza velica, su un parco barche che va dalle derive ai monotipi d’altura  e su una struttura che permette anche di ospitare in foresteria bambini e ragazzi in modalità campus.
Federico Fornaro referente sportivo della Lega Navale sezione di Anzio
Lega Navale Anzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.