Vela Italia protagonista nei Campionati del mondo Junior

Mondiali vela junior Gdynia (Polonia)

Crediti foto federvela.it

Campioni del mondo Junior sul catamarano Nacra 17

La costa baltica della Polonia per la precisione la città di Gdynia, ha ospitato i Mondiali Junior Vela di tre discipline Olimpiche. Discipline  a cui hanno partecipato 20 atlete ed atleti italiani; il catamarano misto foiling Nacra 17, il 49er maschile e il 49er FX femminile.

Per la terza volta consecutiva campioni del mondo Junior,  Maria Giubilei e Gianluigi Ugolini (Compagnia della Vela di Roma), arrivano primi sul catamarano Nacra 17. Secondo posto per i francesi Margaux Billy e Leo Maurin, al terzo posto sempre per la Francia Titouan Petard e Lou Berthomieu.

Arrivano al 7° posto Alice Cialfi e Andrea Spagnolli , 10° posto per  Sofia Leoni e Gabriele Centrone.

Campionesse mondiali Junior dello skiff olimpico acrobatico femminile 49er FX

Per lo skiff olimpico acrobatico femminile 49er FX abbiamo due nuove campionesse del mondo in tricolore. Giorgia Bertuzzi e Jana Germani si aggiudicano il titolo a pieno merito con 9 regate vinte su 14.

9° posto Silvia Speri e Alexandra Stalder, 13° posto  per Arianna Passamonti e Giulia Fava,  28° per Sofia Giunchiglia e Giulia Schio, le gemelle Carlotta e Camilla Scodnik nel loro esordio mondiale al 49° posto.

I padroni di casa conquistano il 1° posto nel 49er maschile con Mikolaj Staniul e Jakub Sztorch. Stefano Dezulian e Gianmarco Mascia al 36° posto e Giovanni Sanfilippo e Claudio De Fontes al 38°.

Mondiali vela junior Gdynia (Polonia)
Crediti foto federvela.it

Francesco Ettorre presidente federale ottimista

Si esprime con ottimismo Francesco Ettorre Presidente federale in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

“Un ottimo risultato, premia i ragazzi che hanno dato una grande mano a tutta la spedizione olimpica, per loro una crescita incredibile, un terzo mondiale, quindi una conferma dei valori e i risultati lo mettono in evidenza. Per  le ragazze il risultato è una ottima conferma, sappiamo di avere equipaggi validi su cui lavorare in prospettiva di Parigi 2024.”

Ci avviciniamo ai Giochi Olimpici ed i nove atleti azzurri  che parteciperanno alle Olimpiadi sono partiti per Tokyo lunedì 12 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.