Roland Garros, gli italiani affrontano le leggende

Inizia nel migliore dei modi questa settimana per l’Italia.

Sono tre gli italiani qualificati agli ottavi del Roland Garros. Grazie al ritiro di Federer, Berrettini si qualifica ai quarti di finale, mentre Sinner e Musetti sfideranno rispettivamente Nadal e Djokovic.

 

Una sfida da non perdere

Lorenzo Musetti, all’età di soli 19 anni, sta facendo parlare molto di se spezzando ogni record di precocità.

Gareggiare contro Novak Djokovic sarà motivo di orgoglio per l’Italia e l’azzurro classe 2002 promette bene.

 

Terzo episodio di una serie spettacolare

In pochissimi mesi Sinner e Nadal si trovano a gareggiare contro per la terza volta, tutti incontri chiusi a favore del campione spagnolo.

Riuscirà l’azzurro, che quest’anno spegnerà 20 candeline, a mettere fine a questa serie di sconfitte con il pluricampione Rafael Nadal?

Non ci resta che attendere le 12:00 per il match Djokovic-Musetti e le 16:00 per vedere invece Nadal-Sinner.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.