Olimpia Milano – Virtus Bologna gara 2 l’intensità che serve in una finale

Olimpia Milano – Virtus Bologna gara 2 in campo abbiamo visto un’altra partita rispetto a gara 1. Per chi avesse perso la conferenza stampa di Ettore Messina al termine di gara 1 vi raccontiamo il suo commento: “abbiamo fatto schifo, questi non siamo noi, loro sono stati bravissimi, questi non siamo noi, abbiamo sbagliato tutto”. Se volete contraddirlo…

La Milano che conosci la trovi in gara 2.

Una partita che al di là del risultato finale non poteva andare diversamente. La partita inizia con grande intensità e Milano difende come non ha fatto in gara uno. Coach Messina ha sistemato la squadra in 48h, una Milano che ha giocato come squadra ma la Virtus non scherza. Una partita dove entrambe le squadre difendono, giocano veloci e tirano fuori la grinta che serve  in una finale. Dopo i primi 20 minuti di gioco il risultato di 41-40 fa capire che nessuna squadra allungherà sull’altra per tutta la partita. Un terzo quarto di grandissima intensità con Milano sotto diverse volte ed una Virtus sempre pronta a riscrivere il risultato, poi arriva Rodriguez  e ricorda a tutti che lui da tre ha una buona media. Terzo quarto Olimpia 59-58 Virtus.

Markovic da tre e Bologna ci crede.

Nei primi otto minuti del 4° quarto Milano non segna su azione, Markovic fa un copia incolla di gara uno e mette una super tripla per caricare i compagni. Paiola e  Teodosić lo seguono a ruota,  Virtus +10. Ultimi otto secondi e Belinelli guadagna due liberi che regalano alla Virtus la sicurezza del 2-0. Una Virtus con la stessa grinta di gara uno, Milano che ha ritrovato se stessa ma non riesce a contenere l’intensità delle V nere.  “Questa è una finale di basket” commenta Sasha Djordjevic ai microfoni di Eurosport. “Non siamo venuti fin qui per giocare e basta, mettiamo tutte le nostre energie e tutto quello che abbiamo a disposizione.” Per gli appassionati di basket e di sport in generale, l’appuntamento è fra 48 ore a Bologna per gara tre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.