Le V nere bolognesi in finale dopo 14 anni

Gara tre fra Virtus Bologna e Happy casa Brindisi finisce 78 a 75.

Brindisi ha giocato una partita di grande intensità, la stessa che è mancata nelle prima due gare. Un Miloš Teodosić in grande forma si conferma MVP di casa Virtus. Gara tre conquistata grazie all’esperienza del serbo che trascina le V nere in finale dopo 14 anni. Finale che si disputerà con Milano o Venezia? Scopriamolo stasera dopo gara 3 al Taliercio di Venezia.

Brindisi torna a casa con il rammarico di non aver giocato le prime due gare all’altezza del proprio potenziale, lo stesso che ha fatto entusiasmare il proprio pubblico durante la regular season.

I playoff si confermano evento ricco di emozioni e grandi campioni.

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.